iMPACT - innovative Medical Protons Achromatic Calorimeter and Tracker ERC Consolidator Grant

Il progetto è guidato da Piero Giubilato, professore associato del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università di Padova e associato della Sezione di Padova dell'INFN.
Il progetto è guidato da Piero Giubilato, professore associato del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Padova e associato della Sezione di Padova dell’INFN.

Nella cura dei tumori, l’uso di particelle pesanti come i protoni si sta consolidando come una tecnica particolarmente efficace per trattare tumori difficili da raggiungere con strumenti tradizionali, ad esempio al cervello. Il merito maggiore di questa tecnica consiste nella capacità di depositare l’energia indirizzata a distruggere il tumore con estrema precisione, evitando di danneggiare i tessuti circostanti. Per sfruttare appieno questo vantaggio è determinante disporre di una precisa immagine tridimensionale del bersaglio. Solo in questo modo è possibile indirizzare correttamente il fascio di particelle con una precisione maggiore del millimetro.

Il progetto iMPACT si propone di realizzare un sistema che permetta di sfruttare gli stessi protoni usati per la terapia anche per realizzare le immagini tridimensionali necessarie a guidare la terapia stessa. Questo renderebbe possibile integrare le fasi di diagnosi e terapia in un unico sistema, agevolando di molto la pratica clinica. Inoltre, l’imaging 3D con protoni consente di ottenere immagini dell’interno del corpo umano con minori effetti collaterali delle tradizionali TAC a raggi x, in quanto rilascia nel corpo del paziente una quantità di energia molto minore delle radiografie tradizionali. 

L’ente coordinatore del progetto è l’Università di Padova, in collaborazione con INFN. Il finanziamento ha permesso l’assunzione di due ricercatori a tempo determinato dedicati al progetto a Padova. 

Giubilato ha anche vinto un finanziamento nell’ambito del FARE 2016 del MIUR, riservato ai vincitori ERC, con il progetto PROTONICA. 

  • hardware di iMPACT
logo impact
logo ERC
bandiera Europea

Questo progetto ha ricevuto finanziamenti dal European Research Council (ERC) all’interno del programma di ricerca e innovazione H2020 dell’Unione Europea (GA numero 649031). 

X